RAFFINATRICI WA-FA

Brevettata da Renato Mazzetti nel 1972

la nostra serie di raffinatori a sfere WA-FA è diventata una pietra miliare nella produzione di creme al cioccolato avendo implementato in una sola macchina le tre fasi di produzione: miscelazione, raffinazione e concaggio.

Le nostre WA-FA utilizzano un sistema innovativo per la produzione di tutti i tipi di cioccolato, composti di cioccolato, nocciole o creme di arachidi a partire dalle materie prime (zucchero, cacao in polvere, burro di cacao o grasso vegetale sostitutivo, pasta di nocciole, ecc …). La nostra esperienza nella selezione della lega giusta per le sfere e le altre parti a contatto con il prodotto, il design specifico dell’albero di miscelazione interno e l’esperienza nella produzione dal 1972 di questa macchina contribuscono alla realizzazione di un prodotto finale liscio e cremoso dal sapore eccezionale.

WA-FA 20

Mulino a sfere studiato per quei clienti interessati a piccole produzioni di cioccolato o cioccolato e creme, sia per produzioni artigianali che per ricerche laboratoriali.
Produttività di 10 kg/h ad una finezza di 20µ.

WA-FA 100

Utilizzata dalle piccole-medie imprese per produrre diversi tipi di cioccolato o creme e dalle grandi aziende per realizzare le creme da utilizzare come ripieni di altri prodotti. Questa macchina può essere caricata manualmente o automaticamente, a seconda delle esigenze della clientela, mentre lo scarico è automatico.
Produttività di 100 kg/h ad una finezza di 20µ

WA-FA 400

Destinata alla produzione industriale di cioccolato e creme; date le sue dimensioni e capacità, gode di un sistema di caricamento automatico con il supporto di un pre-miscelatore. Quest’ultimo può essere dimensionato per alimentare più di un WA-FA 400 in modo da creare impianti completamente automatici con maggiore capacità. Produttività da 150 a 200 kg/h ad una finezza di 20µ

WA-FA 400S

La versione più grande delle nostre raffinatrici a sfere, destinata alla produzione industriale di cioccolato e creme. Il caricamento è automatico grazie al supporto di un pre-miscelatore, dimensionato per alimentare più di una macchina in modo da creare impianti completamente automatici con maggiore capacità. Produttività da 200 a 400 kg/h ad una finezza di 20µ

Mazzetti Renato, Sistemi WA-FA